Cina

Milano è davvero la terza città più inquinata del mondo?

Domenica 18 febbraio la società svizzera IQAir ha pubblicato un rapporto sulla qualità dell’aria in varie città nel mondo, stilando una classifica di quelle in cui essa risulta più inquinata, nella quale Milano è comparsa terza sotto alle sole Chengdu in Cina e Lahore in Pakistan. La lista ha suscitato parecchio clamore, entrando rapidamente di…

Scienziati cinesi sviluppano sistema elettrolitico che assorbe la CO2 ambientale ottenendo materie prime riutilizzabili

Un team di scienziati guidato dalla Cina potrebbe aver trovato una risposta a una ricerca decennale degli scienziati: come convertire l’anidride carbonica in prodotti chimici di valore e allo stesso tempo affrontare il cambiamento climatico. La notizia è stata riportata da SCMP.

L’ultimo appello di Julian Assange

Chris Hedgeschrishedges.substack.com LONDRA – Questa settimana, Julian Assange apparirà in udienza davanti ad una commissione di due giudici dell’Alta Corte di Londra, se questi giudici negheranno la possibilità di appellarsi all’estradizione negli Stati Uniti, al giornalista imprigionato non rimarrà alcuna possibilità di fare ricorso all’interno del sistema legale britannico. I suoi avvocati potrebbero chiedere alla…

La Nigeria vuole fermare lo sfruttamento neocoloniale del proprio petrolio

La Nigeria sta cercando di sviluppare il proprio settore petrolifero scrollandosi di dosso lo strapotere delle compagnie petrolifere straniere che, da decenni, fanno il bello e soprattutto il cattivo tempo nel Paese. Una serie di riforme nel settore cercano di attivare l’intera filiera del settore petrolifero all’interno del Paese, iniziando anche la raffinazione, così da…

Guerra e pace. Intervista a Carlo Rovelli

di Luca Busca    Carlo Rovelli è un fisico, un professore, un instancabile ricercatore e un fine pensatore. È divenuto famoso nel mondo come divulgatore scientifico grazie ad una serie di libri, tradotti in quarantadue lingue, in grado di spiegare gli arcani della meccanica quantistica anche a tutti coloro che, come il sottoscritto, non…

La macchina della dipendenza

iltascabile.com, 01.02.2024 Di Diego Viarengo   “You don’t get cured”. In una battuta di The West Wing, scritta da Aaron Sorkin, c’è una lezione sulle dipendenze. Leo è il capo gabinetto del Presidente degli Stati Uniti, il personaggio che risolve problemi: affronta crisi di stato con incrollabile senso di giustizia, prima di fare colazione segnala…

Elezioni in Pakistan: vince Imran Khan nonostante la repressione dell’esercito

Giovedì 8 febbraio in Pakistan si sono svolte le elezioni parlamentari per scegliere i nuovi deputati dell’Assemblea Nazionale, la camera bassa del Parlamento, che eleggeranno poi il nuovo primo ministro: nonostante la feroce repressione che i partiti di opposizione e il potente esercito del Paese hanno messo in atto contro il partito dell’ex primo ministro…

Sequestrare i beni russi: saggio per il rublo, folle per il dollaro

Doug Bandow – The American Conservative – 1 febbraio 2024   Si avvicina il secondo anniversario dell’invasione russa dell’Ucraina e l’amministrazione Biden teme sempre più che la sua politica stia fallendo. Sebbene in pubblico il Presidente Joe Biden rimanga fiducioso sul futuro dell’Ucraina, il Pentagono starebbe spingendo nuovi piani militari per portare Kiev sulla…

Alberto Bradanini – Taiwan, la “missione storica” della riunificazione e la strategia di Washington

di Alberto Bradanini In un incontro dell’American Enterprise Institute tenutosi il 2 novembre 2021 in Florida – alla presenza di personalità politiche del fronte trumpista, tra cui H. Brands, D. Blumenthal, G. Schmitt, M. Mazza, J. Bolton e altri – la destra repubblicana era giunta alla conclusione che la strategia cinese di riassorbimento dell’isola non ha nulla di eccentrico…

L’egemone accetterà mai un nuovo ordine mondiale westfaliano?

Pepe Escobar – Strategic Culture – 31 gennaio 2024   Il nuovo libro dello studioso Glenn Diesen, “The Ukraine War & The Eurasian World Order”, in uscita a metà febbraio, pone la domanda che deciderà le sorti del giovane XXI secolo: l’Egemone accetterà una nuova realtà geopolitica, o diventerà il Capitano Achab di Moby…

Le Figaro: la Cina per la prima volta ha espresso sostegno alla Russia nell’operazione speciale in Ucraina

Nella questione ucraina, la diplomazia cinese si muove con cautela tra due fuochi, scrive Le Figaro. Da un lato, la Cina mostra apertamente la sua neutralità nel conflitto e chiede un cessate il fuoco. Dall’altro, condanna i Paesi occidentali e approfondisce sempre più la cooperazione con Mosca. Ma il nuovo ministro della Difesa cinese Dong…

Il “piano segreto” di Israele per il dopoguerra

Secondo il quotidiano israeliano «Maariv», Israele avrebbe elaborato con grande discrezione un piano per il dopoguerra. Il piano prevede per un verso l’istituzione di un governo militare israeliano provvisorio nella Striscia di Gaza, incaricato di rapportarsi con la popolazione locale e preposto sia alla gestione dell’ordine pubblico, sia alla…

La Malattia X verrà diffusa nel 2025?

Dr. Joseph Mercolatakecontrol.substack.com Riassunto *Il Trattato Pandemico dell’OMS è la porta d’accesso ad un regime totalitario globale, verticista, un governo unico mondiale. Il motivo per cui possiamo essere certi che ci saranno altre pandemie, non importa se saranno solo spinte con la paura e il clamore, o vere e proprie armi biologiche create a questo…

Le capre e le volpi amano l’intelligenza artificiale

Di Franco Maloberti per ComeDonChisciotte.org Si fa un gran parlare dell’intelligenza artificiale, altrimenti detta AI. Tanto per chiarire subito il mio pensiero, dico che è un’allettante lusinga che mira a una nuova egemonia dei soliti noti. Le componenti della lusinga sono due: le promesse di grandi benefici, come quelle fatte dal gatto e la volpe…

Chris Hedges: I quattro cavalieri dell’apocalisse di Gaza

di Chris Hedges* – Schreepost La cerchia ristretta di strateghi di Joe Biden per il Medio Oriente – Antony Blinken, Jake Sullivan e Brett McGurk – ha una scarsa conoscenza del mondo musulmano e un profondo astio nei confronti dei movimenti di resistenza islamici. Vedono l’Europa, gli Stati Uniti e Israele come coinvolti in…

Le analisi di Black Mountain – Ucraina e Medio Oriente

bmanalysis.substack.com Parte prima: Ucraina Guerre di liberazione Fondamenti Negli articoli precedenti ho accennato al fatto che si sta sviluppando una nuova guerra globale. Questa guerra globale è costituita da una serie di piccoli conflitti con cui i Paesi attualmente dipendenti cercano di liberarsi dalla morsa coloniale dell’Impero Occidentale. Ho chiamato l’insieme di queste guerre “Guerre…

Torna su