Alimentazione

I cibi ‘high protein’ che l’industria sta creando servono davvero? E soprattutto a chi?

Accanto ai prodotti senza, moltiplicatisi negli ultimi anni per accontentare chi cerca di evitare zuccheri, grassi, olio di palma, lattosio, glutine e via dicendo, l’ultima novità che sta conquistando i consumatori anche in Italia sono i prodotti con. Con aggiunta di vitamine, sali minerali, collagene ma soprattutto proteine, vera e propria ossessione del momento. Nei…

Il governo tedesco conta su un falso movimento di protesta per sconfiggere la mobilitazione degli agricoltori

Di Rainer Apel, eir.news Le proteste di massa e i cortei di trattori degli agricoltori tedeschi continueranno a ripetersi quotidianamente, fino a quando il governo non dimostrerà un reale impegno a discutere di cambiamenti fondamentali nella politica agricola. Poiché i precedenti tentativi del governo e dei media tradizionali di etichettare gli agricoltori come “estremisti di…

L’UE si piega alla lobby agricola: uso del glifosato rinnovato per 10 anni

L’Europa consentirà di utilizzare il glifosato all’interno dell’Unione per altri 10 anni. Lo ha stabilito la Commissione Europea “sulla base di valutazioni complete della sicurezza condotte dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e dall’Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa)” assieme “agli Stati membri”. Mentre da anni si discute sull’impatto sulla biodiversità e, soprattutto,…

Le multinazionali dei pesticidi convincono Bruxelles: altro via libera al glifosato

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), pur ammettendo di non aver potuto adeguatamente valutare i rischi per i consumatori e la biodiversità, ha dato un nuovo via libera all’erbicida glifosato assicurando che l’uso della sostanza non solleva “preoccupazioni critiche”.

“Chi controlla il cibo controlla i popoli”. Alimentazione, demografia e potere nei documenti strategici Usa

Con la reintroduzione del proprio settore primario sotto il controllo del Global Agreement on Tariffs and Trade (Gatt) e poi dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (Omc), gli Stati Uniti hanno avuto modo di invadere i mercati mondiali con i propri prodotti agricoli.

CREIAMO B.A.R.! BANCHI ALIMENTARI DI RESISTENZA, PER AIUTARE CHI HA BISOGNO

In ogni quartiere, paese e in ogni luogo predisponiamo punti di incontro e di scambio di cibo e beni di prima necessità

Nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione, nel periodo più buio della nostra Democrazia, nel momento in cui tante persone avranno bisogno di aiuto, parte il progetto B.A.R. – BANCHI ALIMENTARI DI RESISTENZA: …

CREIAMO B.A.R.! BANCHI ALIMENTARI DI RESISTENZA, PER AIUTARE CHI HA BISOGNO Leggi tutto »

Torna su