Borse, banche e mercati finanziari

La vicenda Benetton e il capitalismo italiano

di Alessandro Volpe Luciano Benetton dichiara in un’intervista al “Corriere della sera” che l’impresa tessile di famiglia ha una perdita di 100 milioni di euro e che la colpa è del management e non della proprietà. Intanto, però, Edizioni, la holding dei Benetton, che è stata liquidata dallo Stato italiano con il 30% degli 8…

Se gli Stati possono stampare i soldi, perché se li fanno prestare?

di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) Al Festival Internazionale del Cinema di Salonicco in Grecia è stato proiettato in anteprima per l’Europa, il documentario FINDING THE MONEY – un lungometraggio realizzato dalla Hand Hewn Productions e diretto dal regista Maren Poitras che tratta temi economici e monetari e vede come protagonisti tutti i maggiori esponenti…

Eurozona: nel mirino i risparmi delle famiglie

La notizia è di qualche tempo fa, ma vale la pena ritornarci: in nome di crescita e ambiente, la dirigenza dell’eurozona punta al risparmio delle famiglie europee, con la scusa che tutti quei soldi “fermi” non facciano girare sufficientemente l’economia. La “geniale” idea è partita dal ministro dell’economia francese, ma non gli è stato dato…

Mario Draghi progetta il ritorno in Europa

Negli ambienti politici europei e sui media è tornato a circolare insistentemente il nome di Mario Draghi come possibile candidato ai vertici delle istituzioni comunitarie, soprattutto dopo l’anticipazione, martedì 16 aprile, della sua attesa “Relazione sul futuro della competitività europea” che dovrebbe essere pubblicata dopo le elezioni europee di giugno e commissionatagli dalla presidente della…

NYT: il sequestro dei beni russi si trasformerà in un disastro finanziario per gli Stati Uniti

Recentemente, il presidente della Camera degli Stati Uniti Mike Johnson ha parlato di un potenziale disegno di legge per confiscare i beni russi, che ha definito “pura poesia”. Tuttavia, secondo il New York Times, questo passo molto probabilmente si trasformerà in un disastro per Washington e, “se Johnson crede che gli Stati Uniti stiano ‘proiettando…

McDonald’s perde sette miliardi di dollari a causa del boicottaggio a sostegno di Gaza

La campagna di boicottaggio contro le aziende e le multinazionali che sostengono Israele, molto viva soprattutto nei Paesi arabi e coordinata in tutto il mondo dalla rete a guida palestinese BDS (boicottaggio, disinvestimento e sanzioni), pare stia dando i primi risultati: il direttore finanziario di McDonald’s, Ian Border, ha infatti avvisato che le vendite del…

Il debito pubblico dell’Italia è in discesa e sta tornando in possesso delle famiglie

Dall’Istat arrivano dati inaspettati e in un certo senso sorprendenti per l’economia italiana: a dispetto di una narrazione martellante e a senso unico – spesso propugnata dai sostenitori dell’austerity e del neoliberismo –  che ritrae la Penisola come uno degli Stati più indebitati e più “spreconi” d’Europa, l’istituto italiano di statistica ha registrato un calo…

L’Argentina ha pagato il Fondo Monetario Internazionale senza usare dollari

Come annunciato in precedenza dal governo di Buenos Aires, l’Argentina ha saldato venerdì scorso il suo debito in scadenza con il Fondo Monetario Internazionale (FMI) per un importo equivalente a 2,7 miliardi di dollari, secondo quanto riferito dal quotidiano Página/12, per la prima volta senza utilizzare il dollaro statunitense.

[VIDEO] Nando Ioppolo su ECONOMIA CRIMINALE, LIBERISMO e pensiero unico in economia

Nando Ioppolo: "tutte le visioni del pensiero liberista sono infondate, e su queste si costruiscono le ricette che ci massacrano"

[Video pubblicato il 9/5/2013] Nando Ioppolo è un avvocato, economista, presidente di un centro studi chiamato Circolo degli Scipioni. Con Nando Ioppolo parleremo di argomento importantissimo, e vedrete quante cose …

[VIDEO] Nando Ioppolo su ECONOMIA CRIMINALE, LIBERISMO e pensiero unico in economia Leggi tutto »

Torna su