Massimo Mazzucco: “L’aria sta cambiando. Molto lentamente.”


Il regista e blogger Massimo Mazzucco sullo stato dell'arte della narrativa pandemica.


Massimo Mazzucco, fonte immagine Contro.tv

Nel suo ultimo articolo su Luogocomune.net Massimo Mazzucco, regista e blogger noto per il suo impegno nell’ambito della libera informazione, sintetizza molto bene lo stato dell’arte della narrativa pandemica ed evidenzia la progressiva emersione della verità, anzi delle verità. Un processo ormai inarrestabile, anche se lento, che sgretolerà il muro di menzogne che ci ha rinchiuso in uno scenario da incubo.

C’è un famoso proverbio che dice: “Tempo che la verità si è allacciata le scarpe, e la bugia ha già fatto il giro del mondo”. In altre parole, la verità è sempre molto lenta a venire fuori, specialmente quando si tratta di una verità scomoda. E siccome nel caso del Covid le bugie fanno letteralmente il giro del mondo in poche ore, l’inseguimento da parte della verità è destinato a restare faticoso ed affannoso fino alla fine. Eppure, lentamente, sta succedendo. […]

Leggi l’articolo completo di Massimo Mazzucco su Luogocomune.net


Autore: Manlio Dorigo

COMMENTACommenta COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *