Madre ALLATTA dopo VACCINO Pfizer e il NEONATO MUORE: ennesimo evento avverso da un rapporto VAERS


Rapporto VAERS: neonato allattato muore con coaguli di sangue e arterie infiammate. La madre si era vaccinata con Pfizer.


Un bambino di sei settimane allattato al seno si è ammalato inspiegabilmente con febbre alta, dopo che la madre aveva fatto un vaccino CO VID-19 ed è morto settimane dopo, con coaguli di sangue nelle sue “arterie gravemente infiammate”, secondo un rapporto sugli eventi avversi del vaccino, presentato al governo degli Stati Uniti.

Leggi l’articolo di Cristina Bassi su thelivingspirits.net

COMMENTACommenta COMMENTA

Lascia un commento