Green Pass, atto politico


[VIDEO] Incredibili CONTRADDIZIONI smascherano gli SCOPI POLITICI del Green pass nell'analisi dello scrittore Paolo Borgognone.


Paolo Borgognone, storico e scrittore, intervistato da Beatrice Silenzi, giornalista, sul tema del Green Pass che si arricchisce di sempre maggiori incongruenze e ipotesi discriminatorie. È sempre più palese il meccanismo del divide et impera, a discapito della Costituzione, dei rapporti umani, delle regole dell’umana decenza!

Attraverso una rapida carrellata si cercano di portare a galla situazioni che mettono in risalto sempre più il fatto che il passaporto verde sia più uno strumento politico e coercitivo nei confronti dei cittadini renitenti al vaccino, invece che un autentico supporto volto a tutelare realmente la salute collettiva e individuale.

COMMENTACommenta COMMENTA

Lascia un commento