Governo pronto alla REVOCA del Green Pass, tra i possessori troppi POSITIVI al SARS-CoV-2


Troppi positivi al virus con Green Pass valido, il ministero: "Pronti ad attivare la REVOCA DEL CERTIFICATO".


Fonte immagine: lastampa.it

Positivi al Covid, ma con Green pass valido. Contagiosi, ma potenzialmente accolti a braccia aperte all’interno di un ristorante o di un teatro, in treno o in palestra. Succede sempre più spesso, anche perché ormai, tra i nuovi casi Covid, non mancano i vaccinati di lungo corso, con una protezione ridotta.
Ora il ministero della Salute fa sapere di essere “pronto ad attivare il sistema di revoca temporanea della certificazione” e attende “che il Garante della privacy possa dare il via libera nei prossimi giorni”.
Revoca, viene ricordato, che al momento non è prevista dalle norme europee e non è in vigore in nessun Paese, mentre un positivo al virus, se viola la quarantena, commette un reato. Il fatto è che il “buco” nel sistema di verifica della certificazione si trascina da diverse settimane, senza che sia stata trovata una soluzione.

Leggi l’articolo su lastampa.it

COMMENTACommenta COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su